Prestazioni

Prestazioni e servizi dentali

Offriamo una vasta gamma di servizi dentali per soddisfare al meglio le esigenze individuali dei nostri pazienti e riusciamo a trasformare ogni sorriso.

I servizi odontoiatrici offerti nel nostro studio dentistico coprono l’attuale gamma di possibilità: dai Lumineers per lo sbiancamento dei denti, agli impianti dentali.

Forniamo ai nostri pazienti ogni opzione per assicurare che ognuno trovi la soluzione migliore. I nostri servizi odontoiatrici sono completi e vanno da odontoiatria estetica a odontoiatria restaurativa.

 

Odontoiatria Conservativa:
L’Odontoiatria Conservativa è una branca dell’ Odontoiatria che si occupa della cura dei denti cariati, delle procedure per l’eliminazione della carie e di quelle relative alla chiusura delle cavità risultanti dall’eliminazione dello smalto e della dentina cariata.
Le carie possono essere superficiali o profonde. Con un trattamento conservativo ci si limita ad asportare parte della dentina e dello smalto interessati dalla carie, otturando il dente con appositi materiali.
L’ uso delle amalgame d’argento è stato sostituito ormai dai materiali compositi che, per le loro caratteristiche adesive, permettono una preparazione della cavità cariosa meno ampia rispetto all’uso dell’amalgama che richiedeva cavità dalle caratteristiche particolari perché fossero ritentive.
Oltre al concetto di minima invasività curiamo molto l’aspetto estetico dei restauri effettuati che, nella quasi totalità dei casi, sono difficilmente riconoscibili ad un occhi non esperto.

 

Endodonzia:

L’Endodonzia è la branca dell’Odontoiatria che si occupa delle patologie della polpa (il cosiddetto “nervo”) dei denti e degli effetti che tali patologie possono causare sui tessuti ossei limitrofi alla radice del dente interessato (i cosiddetti “granulomi”, termine ormai entrato nell’immaginario popolare, che raggruppa tutta una serie di patologie e manifestazioni in realtà differenti) e sui tessuti mucosi corrispondenti ai denti interessati (ad es. infiammazione o, addirittura, fistole).

In caso di carie o di perdita di struttura dentaria (fratture) gli stimoli di origine termica o traumatica sono in grado di compromettere la vascolarizzazione e l’innervazione pulpare fino ad arrivare alla perdita irreversibile della vitalità pulpare. Le carie più profonde invece possono provocare un’infezione batterica diretta della polpa che progredisce inevitabilmente in necrosi. Tali stimoli nocivi sulla polpa ancora vitale scatenano una forte sintomatologia dolorosa e sono indicativi di un danno pulpare irreversibile al quale si fa fronte con il trattamento dei canali del dente interessato, terapia più comunemente nota come “devitalizzazione”. Essa consiste nella completa detersione e strumentazione di ciascun canale mediante strumenti appositi e nella sua sagomatura al fine di renderne possibile la completa otturazione con un materiale inerte e sigillante (la guttaperca).
Anche un dente già devitalizzato può essere la causa di importanti sintomatologie dolorose, che ovviamente non sono più imputabili al dente stesso, il cui nervo è stato già eliminato con il precedente trattamento endodontico, ma all’innervazione dei tessuti limitrofi alla radice del dente interessato. In questi casi un canale radicolare, magari non perfettamente sigillato, è stato infettato da batteri provenienti dal circolo ematico o dall’ambiente orale (ad es. a causa di un’otturazione o da una protesi non perfettamente impermeabili). I batteri trovano un ambiente favorevole alla loro riproduzione e si moltiplicano causando in seguito anche un’infezione dei tessuti ossei vicini e quindi la forte sintomatologia dolorosa.

Nel nostro studio effettuiamo trattamenti canalari con strumenti al Ni-Ti di ultima generazione che, utilizzati da mani esperte realizzano una ottima detersione e sagomatura dei canali.

 

Igiene e Profilassi:

Il mantenimento di una bocca sana ha una notevole importanza per la salute generale dell’organismo, per una buona masticazione, per l’estetica e per il benessere psicologico di ognuno. Fumo, caffè, alimentazione sregolata e impossibilità di lavarsi i denti spesso danneggiano la salute della bocca e dei denti. Tartaro e placca sono i nemici numero uno della superficie dentaria e sono la prima causa di carie e infiammazioni alle gengive.
Nel nostro studo curiamo molto l’aspetto dell’igiene orale e della prevenzione.
Le nostre sedute di pulizia dentaria prevedono la rimozione del tartaro in profondità grazie agli ultrasuoni, l’eliminazione di eventuali macchie (caffe, fumo ecc.) mediante uno spray di bicarbonato ed infine una fase di lucidatura per rendere liscie le superfici dentarie e ritardare la formazione di tartaro.
Al termine della seduta vengono fornite al paziente tutte le informazioni necessarie per una corretta igiene orale domiciliare.

 

Implantologia dentale e Implantologia computer assistita:

Cos’è un impianto dentale?
Gli Impianti dentali sono dei dispositivi metallici che vengono inseriti nell’osso mascellare o mandibolare, sotto la gengiva, al fine di consentire la conessione con protesi dentali di tipo fisso o al fine di stabilizzare protesi di tipo mobile. Possiamo con semplicità affermare che gli impianti dentali rappresentano delle radici artificiale che sostituiscono quelle degli elementi dentali persi.

Di che materiale sono fatti gli impianti dentali?
ll materiale utilizzato per la fabbricazione degli Impianti Dentali è il Titanio, un materiale biocompatibile che non comporta reazioni dell’organismo e consente l’instaurarsi di un’intima relazione con l’osso circostante nota come Osteointegrazione. Nella nostra Clinica utilizziamo solo Impianti delle migliori marche, prodotti da case produttrici che vantano una solida tradizione nella ricerca e nello sviluppo, documentata da molteplici lavori clinici pubblicati a livello internazionale. Questi Impianti possiedono un’esclusiva superficie con una nanostruttura trattata che stimola una formazione precoce dell’osso e fornisce una connessione più salda osso-impianto. Ai nostri pazienti viene rilasciato il passaporto implantare, un vero e proprio attestato di conformità medica con le specifiche tecniche degli impianti inseriti.

Come vengono inseriti gli impianti dentali?
Nel nostro studio utilizziamo due tecniche a seconda dei casi e delle esigenze del paziente:

– Tecnica Tradizionale – Con Incisione gengivale

– Tecnica Flapless – Intervento minimamente invasivo senza incisioni

Che cos’è l’implantologia computer guidata?
L’ Implantologia Computer Guidata (o Computer assistita) rappresenta il fiore all’occhiello del nostro Centro. Una tecnica estremamente moderna utilizzata in Odontoiatria, che consente, mediante l’utilizzo si software specifici e ti un esame radiografico 3-D (Cone Beam), di simulare su un modello computerizzato l’inserzione degli impianti secondo le necessità protesiche con notevole accuratezza. I dati ottenuti da questa progettazione sono inviati in una centrale operativa, dove, sulla base del modello inviato, viene realizzata una mascherina con dei fori in corrispondenza delle sedi implantari scelte. La mascherina viene posizionata nella bocca del paziente e rappresenta una guida estremamente precisa per creare gli alloggi degli impianti, riproducendo esattamente il risultato della precedente pianificazione computerizzata. Il tutto senza effettuare incisioni e scollamenti della gengiva, riducendo al minimo i disagi post-operatori del paziente. La metodica è applicabile sia per la sostituzione di pochi elementi dentari (edentulia parziale) sia nei casi di perdita di tutti gli elementi dentari (edentulia totale). Inoltre la stessa mascherina ci permette di replicare l’esatta posizione degli impianti su un modello da laboratorio ancora prima dell’inserimento degli stessi. In questo modo, nei casi indicati, si può realizzare un carico immediato con delle protesi provvisorie,riducendo notevolmente i tempi di riabilitazione.

 

Ortodonzia:

L’Ortodonzia è quella branca dell’Odontoiatria che si occupa della diagnosi, della prevenzione e della terapia dei disallineamenti dentali, dei disturbi di crescita dei mascellari e dei difetti di sviluppo della dentizione. Condizioni che determinano alterazioni sia dell’estetica del sorriso che, spesso in associazione, della funzione del sistema masticatorio.

L’apparecchio ortodontico è lo strumento di lavoro, selezionato per realizzare l’obbiettivo terapeutico, capace di spostare i denti e di allinearli nella posizione finale programmata.
Gli apparecchi ortodontici ci permettono di realizzare uno spostamento o una modifica di forma, sia a carico dei denti che dei mascellari. Il loro utilizzo, però, deve sempre essere preceduto da un’attenta analisi del caso.

Nel nostro centro eseguiamo terapie ortodondontiche in adulti e bambini.

Trattiamo anche la metodica invisalign che consente di realizzare, in soggetti idonei al trattamento, spostamenti dentari mediante l’utilizzo di mascherine trasparenti evitando l’applicazione dei tradizionali attacchi metallici.

 

Protesi Fissa:

Per “protesi fissa” (denti fissi) in odontoiatria s’intende un manufatto artificiale tipo ponte (coinvolge pių denti) o corona (coinvolge un singolo elemento dentario) cementato a pilastri di sostegno naturali o artificiali (impianti) con lo scopo di ripristinare la funzionalità di un dente, di un gruppo di denti o di un’intera arcata dentaria. La protesi fissa, al contrario di quella rimovibile, una volta applicata dal dentista rimane stabilmente al suo posto e non deve essere quotidianamente rimossa dalla bocca per le indispensabili manovre d’igiene orale.

Eseguiamo con successo tutti i tipi di riabilitazione protesica fissa dal singolo elemento alla riabilitazione totale.
Nel nostro centro utilizziamo anche materiali altamente estetici come lo zirconio-ceramica, che consente di eliminare il rivestimento metallico interno tipico delle metallo-ceramiche.

 

Protesi Mobile:

Con il termine “protesi mobile” si intendono tutte le protesi atte alla sostituzione di intere arcate o parti di essa. Sono definite mobili in quanto possono essere rimosse facilmente dal paziente durante l’arco della giornata.

Si distinguono vari tipi di protesi dentale rimovibile o mobile:

– Protesi parziale in resina rimovibile o mobile: Protesi dentaria sostitutiva di alcuni elementi dentali, ad appoggio mucoso, e a tenuta tramite ganci applicati sui denti residui. Questo tipo di protesi ha le gengive e i denti composti di una particolare resina. Oggi viene usata prevalentemente come provvisorio, in attesa di applicare sostituti artificiali più efficienti.

– Protesi totale in resina rimovibile o mobile: Protesi dentaria sostitutiva di tutti gli elementi dentali di un’arcata, ad appoggio mucoso e a tenuta con meccanismo di sussione o tramite impianti.

– Protesi scheletrata (scheletrato) rimovibile: Protesi sostitutiva dei denti naturali, che può essere rimossa dal paziente. La protesi scheletrata (scheletrato) è una protesi dentaria ad appoggio misto, dentale e mucoso, la cui tenuta è garantita da ganci applicati ai denti residui.

 

Sbiancamento Dentale:
Al contrario di quanto si possa pensare non è lo smalto che determina il colore dei denti. Esso infatti non possiede un colore proprio, è traslucido: dalla sua superficie traspare il colore della dentina sottostante. Col passare del tempo però lo smalto può colorarsi assorbendo pigmenti da cibi e bevande come caffè, te, vino rosso o altre sostanze come il tabacco. Mentre la dentina tende ad ispessirsi per apposizione continua nella camera interna presente nella corona dei denti. Ciò fa sì che con l’invecchiamento i denti si scuriscano e perdano la loro originaria brillantezza.
Gli attuali progressi dell’odontoiatria cosmetica consentono di riportare il colore dei denti al bianco e alla luminosità di un tempo: si può perfino arrivare ad ottenere un bianco un po’ “innaturale”, tipo porcellana, totalmente privo di sfumature di colore.
In realtà ognuno può scegliere l’intensità della decolorazione da raggiungere perché la capacità di sbiancamento dei prodotti professionali dipende dalla concentrazione del principio attivo e dal tempo di permanenza a contatto dei denti. Così come si può scegliere il tempo di esposizione alle radiazioni solari per raggiungere la desiderata tonalità di abbronzatura. Alcune persone richiedono proprio il colore “bianco porcellana” perché desiderano far apparire i loro denti più bianchi possibile.
Nella nostra clinica è possibile effettuare sia trattamenti di sbiancamento dentale alla poltrona, sia realizzare tutto il necessario per effettuare sedute domiciliari.